RICORDIAMO AI NOSTRI UTENTI DI VISIONARE LA COOKIE E LA PRIVACY POLICY - VUOI INSERIRE LE TUE FOTO DI RAGUSA? VISITA LA SEZIONE "RAGUSA A SCATTI"

Lasagnette fresche con salsa e melanzana fritta

La Sicilia, si sa è terra di sapori, profumi e tradizioni. Questo piatto è un’ottima presentazione e rappresentazione di questa terra.

Una delle trazioni più antiche è proprio quella del saper fare la pasta fresca senza uova (in questo caso le lasagnette) e la salsa fatta in casa. Profumi e ricordi di famiglia.

Difficoltà: Media
Preparazione: 2 ore
Cottura: 1 ora
Porzioni: 4 persone
Costo: Basso

Ingredienti:

  • 500 g farina;
  • 250 ml acqua;
  • 2 melanzane ovali nere;
  • passata di pomodoro q.b.;
  • 1 carota;
  • cipolla q.b.;
  • olio di oliva q.b.;
  • sale q.b.;
  • ricotta salata q.b.

Preparazione:

Mettete su un piano di lavoro la farina e un pizzico di sale, mischiate. Formate una fontana al centro e aggiungete un po' d’acqua. Iniziate ad impastare facendo assorbire l'acqua e man mano che la lavorate aggiungete il resto. Lavorate fino ad ottenere una palla omogenea e liscia.
Fate riposare per una trentina di minuti avvolta da pellicola o anche semplicemente sotto un canovaccio
Nel frattempo che l’impasto riposa, prepariamo il sugo e la melanzana: prendiamo una pentola e facciamo il solito soffritto mettendo un filo d’olio, la carota e la cipolla. Successivamente aggiungete la passata di pomodoro e una presa di sale.
Lavate la melanzana e tagliatela a cubetti. Friggete in olio d’oliva sino a doratura. Appena pronta mettete su un foglio di carta per fare assorbire l’olio in eccesso.
Nel frattempo che il sugo cuoce, stendiamo la pasta per preparare le lasagnette. Rigorosamente a mano!
Dividete l’impasto in due parti e con l’aiuto di un matterello stendete una metà, infarinate il piano di lavoro e il panetto e stirate ottenendo una sfoglia sottile di circa 2mm. A questo punto, potete tagliare le lasagnette (larghezza di 2cm) con una rondella o così come ho fatto io potete tagliarle con un semplice coltello in ceramica o comunque un coltello a lama liscia.
Una volta pronte, le lasagnette e il condimento, mettiamo sul fuoco una pentola con acqua, sale e un filo d’olio e raggiunto il bollore, mettere poco alla volta la pasta (non conviene metterla tutta in una volta, potrebbe appiccicarsi!!).
Quando si vede la pasta salire a galla (circa 5-6 min) potete scolare.
Servite belle calde condite con abbondante salsa e sopra la melanzana fritta. Una bella spolverata di ricotta salata e il piatto è servito!

Potete seguire Maria Lucia sia sul nostro sito sia sui suoi blog e social:

Blogspot   Giallo Zafferano   Facebook

© 2015/2020 RagusaLife di Salvatore Tribastone - viale Margherita, 9 - 97100 Ragusa - P.IVA: 01691420887 - C.F. TRBSVT77L03H163D